queenseptienna: (Marco Travaglio - Applauso)

Settimana scorsa ho avuto modo di scambiare quattro chiacchiere con la redazione di Rai Letteratura.

Chiacchierata
da cui poi è nata un'intervista via skype, in cui racconto come è nato
Scrittevolmente, cosa fa, in che ambito opera e soprattutto perché.

Potete trovare l'intervista qui e ancora ringrazio la redazione di Rai Letteratura per l'opportunità che mi è stata data! *si inchina*

queenseptienna: (GD Tré OMG)
E' stato un momento shockante quello di ieri sera. Già nel pomeriggio sono venuta a sapere che il mio ebook "Il ginepro" era entrato nella top 100 degli ebook più venduti sulla sezione horror del Kindle Store. (Lo trovate QUI)
Ieri sera, intorno alle 21 (credo si sia capito dall'isterismo che ho avuto su Facebook e Twitter) ho appreso 3 cose:
  1. Il ginepro è al 9° posto della sezione horror del Kindle Store
  2. Il ginepro è al 21° posto della sezione generale "Libri horror"
  3. Il ginepro è al 2° posto tra le novità più interessanti in Horror.
Io sono traumatizzata.
Ho persino fatto gli screen perché davvero, io NCLPF.

Screen 1 http://a1.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash4/324146_4116722450164_1064815636_o.jpg

Screen 2 http://a3.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash3/560549_4116765251234_923557515_n.jpg

io muoio.

queenseptienna: (Glee - Burt - Approved)
Titolo: Sono quello che vuoi

Autore: Enrica Aragona

Editore: Edizioni La Gru

Collana: Corto Circuito

ISBN: 9788897092100

Prezzo: 11 euro

Numero pagine: 164

Curatore: Francesca Zannella

Copertina: Daniela Barisone

Voto: 

Trama: Laura ha ventisette anni e un passato inquieto; il complesso legame con i genitori e la morte per overdose del fratello fanno da cornice a un’esistenza vissuta sempre oltre il confine della moralità. È Stefano, il suo compagno, a restituirle un po’ di pace, ma l’incontro con Aleksandar, personaggio ambiguo e luciferino, la strappa alla sua nuova vita da brava ragazza trascinandola in un rapporto malato fatto di dipendenza, menzogne e dominazione.

RECENSIONE

queenseptienna: (GD Billie congratulation)
D-DOOMSDAY
Antologia a cura di Alexia Bianchini e Claudio Cordella
In uscita a luglio
da CIESSE



Da poco è stato annunciato Doomsday, l'antologia di Ciesse Edizioni curata dal Alexia Bianchini e Claudio Cordella. L'antologia è tematica e parla della fine del mondo, argomento ultimamente caro sia al cinema che alla letteratura.
Io sono presente con il racconto "Vedo la gente morta" e questo è il mio incipit:


VEDO LA GENTE MORTA di Daniela Barisone
Quando avevano iniziato con quella stupida diceria del terremoto a Roma, avevo liquidato tutta la faccenda con una semplice scrollata di spalle. Figurarsi se era roba vera, sono sempre stato un ragazzo pragmatico, non credo a certe stronzate da fine del mondo o 2012 o programmi alla Mistero. L’11 maggio non ci sarebbe stato nessunissimo terremoto, alla faccia dei moderni Nostradamus.
Ne ero pienamente convinto, mentre prenotavo la mia prima vacanza romana in un’agenzia viaggi del vercellese.
Mi chiamo Andrea, ho ventisei anni e per parecchio tempo ho lavorato in uno supermercato della zona, che non faceva altro che sfruttarmi. Mi sono licenziato e ho deciso di prosciugare i pochi soldi della mia liquidazione per svagarmi un po’.
Non ero mai stato a Roma, mai vista e mai vissuta, era il luogo perfetto dove iniziare la settimana di ferie che mi ero faticosamente guadagnato. Non avevo abbastanza soldi per andare al mare o a Jerba come sognavo – oh, Jerba! L’isola delle meraviglie – così, dopo una lunga lotta intestina contro me stesso, mi ero detto che un giovanotto in gamba come me preferiva le città d’arte piuttosto che le discoteche di un’isola tunisina o la movida di un’Ibiza.
C’erano divertimenti anche a Roma, no?
Ritirai il plico contenente i dati del soggiorno e il prezioso biglietto per il FrecciaRossa che mi stava aspettando alla Stazione Centrale di Milano, pronto a partire.





Il ricavato dei diritti d’autore sarà devoluto alla “Biblioteca italiana per i ciechi”.La vita appartiene ai viventi,
e chi vive deve essere pronto ai cambiamenti.
Johann Wolfgang Goethe
AUTORI: ANONIMO- SAMANTHA BALDIN – SERENA M. BARBACETTO – DANIELA BARISONE – ANNA BATTAGLIA – ALEXIA BIANCHINI – CLAUDIA BEVERESCO – PAOLA BONI – DIEGO BORTOLOZZO – CLAUDIO CORDELLA – VALENTINA DI MARTINO – ANNA GRIECO – VITO INTRONA – LUIGI MILANI – MAICO MORELLINI – FIORELLA RIGONI – STEFANO SACCHINI – FILIPPO TAPPARELLI – AURORA TORCHIA
La Fine dunque, come paura ancestrale.
L’uomo ne è vittima inconsapevole fin dalla notte dei tempi. Lo stato di vertigine che ci coglie improvvisi nel pensare alla distruzione del nostro pianeta, o al drastico cambiamento di una società dispensatrice di comfort, è peggiore di quel senso di vuoto che proviamo quando pensiamo alla nostra morte.
Mettiamo al mondi figli e lasciamo segni del nostro passaggio per creare continuità, ma cosa accadrebbe se un giorno finisse il mondo?
In virtù del fatto che questa antologia è nata aspettando il giorno fatidico in cui i Maya hanno decretato la Fine del Mondo, abbiamo creato il connubio fra il termine D-day, che identifica il giorno dell’attacco, e Doomsday, letteralmente “giorno del giudizio”, dando vita all’acronimo D-Doomsday.

At work

Jun. 12th, 2012 09:00 am
queenseptienna: (Thermae Romae - Lucio)
Sto lavorando a un nuovo progetto della GDS Edizioni per una copertina di genere fantasy. Mi è uscita fuori questa cosa qui, mi sento soddisfatta dai.

queenseptienna: (What's my perversion?)
La presentazione collettiva a Diffusione Cultura che si è tenuta questo sabato a Milano è andata veramente bene per Automatismo Meccanico, il libro mio e di [livejournal.com profile] livin_derevel .
Ho avuto il piacere di vedere in faccia per la prima volta la mia donnaH xD inoltre ho potuto conoscere anche gli atri scrittori che presentavano con noi e ci siamo divertite molto, nonostante il caldo bastardo che c'era.
Abbiamo trovato anche le nostre fan (di Livin, a me non mi caga nessuno v.v") e grazie a questa presentazione sono successe un po' di cose:

1) abbiamo trovato un nuovo possibile editore per Bite Hard;
2) abbiamo venduto;
3) il libro è richiesto nelle librerie
4) mi hanno offerto di fare da modella!!!!11!1!1!1 A che mi chiedo chi è lo scemo che mi piglia, MA VABBE'.

Foto della presentazione (a sinistra ci doveva essere Diego Bortolozzi ma è venuto tagliato c_c):
I miei polpacci da calciatore e Maka che guarda i satelliti )


E ora foto di famigliaH. A sinistra Nautilus (Ivan), poi KillerQueen (Viola), [livejournal.com profile] the_great_hush  (Alex) e me XD
Se fosse ancora tutto come prima, questo sarebbe uno dei rami principali del Writer's Dream.
La famigliaH! )


Ecco qua poi [livejournal.com profile] livin_derevel  in compagnia del Dottor House (che sapendo di noi è accorso per farci fuori con un bisturi) ed Erica *O*
Perch noi c'abbiamo House! )


E per concludere io e [livejournal.com profile] livin_derevel , con l'auspicio di rivederci quanto prima *_*
Sayonara XD )
queenseptienna: (Benjamin)
Con gioia e gaudio comunico che Automatismo Meccanico ha ufficialmente un editore (Writer's Dream, ricorda niente? XD) e ora è disponibile in libreria (se lo ordinate XD).
Per facilitare la cosa: AUTOMATISMO MECCANICO

Sempre grazie a [livejournal.com profile] narcissa63  che ha editato con pazienza e affetto il libro *_*





Titolo: Automatismo meccanico
Autore: Barisone Daniela ([livejournal.com profile] queenseptienna ); Davoli Marika ([livejournal.com profile] livin_derevel )
ISBN: 9788897239062
Prezzo: 8,50 euro
Dati: 2011, brossura
Editore: I Love Books



Trama: Lord Michael Pritch fa un acquisto piuttosto azzardato. Un robot non è facile da mantenere, soprattutto quando manca totalmente di voglia di lavorare. Billie dovrebbe obbedire agli ordini del suo padrone, eppure, pur essendo un robot, è un ribelle della peggior specie. Nonostante il carattere “umano” di Billie e i suoi scontri con la governante di casa, Milord si affeziona ogni giorno di più a quel robottino dagli occhi verdi. Lo ama fino allo spasimo, ma gli esseri umani non sono stati creati per amare degli automatismi meccanici. Una favola romantica in salsa steampunk vecchio stile che va contro il razzismo sessuale, dove non importa essere maschio o femmina, uomo o robot. Infine avrete una piccola visione del Creatore di tutte le cose, che non è poi così terribile come la gente crede che sia. Anzi, ha parecchio senso dell’umorismo.


:queen:
queenseptienna: (Glee - Blaine/Kurt)
Sto fangirlando terribilmente perché:

1) Trent Reznor ha vinto il GG come miglior colonna sonora per il film "The Social Network" e se la Voce di Dio vince, io gioisco.

2) Glee ha vinto come miglior serie TV.

3) Chris Colfer ha vinto a sua volta un GG come miglior attore non protagonista *__*



Fonte 1 e Fonte 2


Ovviamente Darren SA che il Golden Globe è l'occasione migliore per sfoggiare i suoi fantastici occhiali XD





Chris xD




Come si fa a non amarli?
queenseptienna: (io)
Chissenefrega direte voi, ma io sono davvero troppo, troppo felice. Aprire la mail stamattina e trovare il link aggiornato dei finalisti del Premio Nazionale di Scrittura IoRacconto3 e aprirlo giusto tanto per (tradotto: figurati se ci sono anche io T_T). Scorrere i nomi di tutti i finalisti e rimanere lì, con la bocca asciutta e il fiato che non esce più dalle labbra, perché LI', proprio LI' c'è il TUO nome (ovvero il mio).

Aver mandato un racconto, averlo creduto perso (voglio dire, sono passati MESI senza sapere nemmeno se era arrivato °_°) e poi trovarsi in una lista di finalisti che sono passati su qualcosa come 1600 partecipanti.
Mi batte il cuore e il mio ego sta praticamente esplodendo, la mia soddisfazione personale sta raggiungendo un culmine inaudito dopo questa notizia xD

Il 6 novembre andrò con Fabio all' Auditorium del Palazzo dei Congressi in Piazza Adua a Firenze per le premiazioni. Sicuramente non vincerò niente e non arriverò nemmeno tra i primi tre, ma almeno avrò la soddisfazione di dire io c'ero.






[EGO] Un sentito grazie a tutte quelle merde che hanno sempre detto che scrivo porno. Pensa un po' non ce n'è nemmeno traccia [/EGO]
queenseptienna: (Metallica - James posa plastica)
Sono lieta di annuciare che il fantasmagorico Weirde ha recensito in questo post il nostro ([livejournal.com profile] bad_asmodai , [livejournal.com profile] hikaruryu , [livejournal.com profile] leliwen  e me) "The Soft Nightmare", lasciandomi a bocca aperta con questa recensione positiva!
Gioite con noi xD
queenseptienna: (GD Billie sparo)
Caro editore *random* a pagamento che non capisci una beneamata sega, questa è una lettera per te, tanto lo so che leggi, voi editori a pagamento siete così banali... vi attaccate a me dopo aver visto che sopra [livejournal.com profile] ayame_azuma  non avete appigli, ma cascate male anche qui xD
Se ti è arrivato un manoscritto tarocco e tu sei stato così TANTO pirla da accettarlo e mandare una proposta di contratto senza neppure leggerlo... non lamentarti se riderò di te quando lo leggerai! xD
Non esiste il reato di "EVENTUALE Diffamazione". No no, proprio no.
Se tu leggi un manoscritto che è palesemente una boiata, sai già che te l'ho mandato apposta, non strepitare, non urlare, non millantare conoscenze di avvocati cugini di quarto grado e zii notai ultra centenari e soprattutto: non diffidarmi. Lo vedi quanto sono carina e puccia? *occhioni flap flap*
Perché se tu mi contatti con un avvocato, il mio ti ha già risposto. Il giorno prima. Noi del WD siamo gente con le palle, mica pizza e fichi.
Qundi, caro editore random a pagamento e anche un po' fessacchiotto, se leggi un manoscritto tarocco, sai cosa fai? Lo cestini.
Bravo, sì! Proprio come faresti con un manoscritto normale che non ti piace. Non sentirti offeso. Non hai perso il tuo prezioso tempo. Hai fatto solo il tuo lavoro.

Quindi ti chiedo: perché posti boiate, figliolo? (cit.)
queenseptienna: (GD Billie approves)
http://www.satisfiction.net/blog/?page_id=231

Con la mia vocina triiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiisteee! XD


Scarica i podcast disponibili! (formato MP3)

Attualmente disponibili:

1) Concorso Satisfiction Prima Edizione
Descrizione audio del bando del concorso letterario a tema i vampiri

2) Coming soon…
queenseptienna: (GD Mike/Billie kiss)
NON CI CREDO!!! NON CI CREDO! Ormai è outing ufficiale °A°

LIVE AT WEMBLEY STADIUM - 19/06/2010

Minuto 1.38 circa, io li amooooooooooooooooooooooooooo!!! ♥♥♥

http://www.youtube.com/watch?v=xBH4wRZPx_c

NO EAP!

May. 30th, 2010 11:51 pm
queenseptienna: (GD Do you like thath bitch)
Editoria a pagamento: cos’è? È quella cosa per cui tu, aspirante scrittore a caccia di una casa editrice, devi sborsare soldi per vedere pubblicata la tua opera.
In altri termini significa che tu, impiegato presso una qualsiasi azienda, devi pagare il tuo capo 1200€ al mese. Perché? Perché sì, naturalmente, perché il mercato è in crisi e non pretenderai che l’azienda si sobbarchi rischi simili? Già ti permettono di lavorare e di avere un posto quando la crisi finirà, quindi zitto e firma l’assegno.

Questa è la prima giornata nazionale contro l’editoria a pagamento, caro scrittore, e siamo qui non tanto per protestare quanto per informare tutti gli autori che, come te, sono alla ricerca di un editore che pagare per pubblicare non è l’unico modo.
E non è nemmeno la regola.

Pubblicare non è un diritto. Non è un diritto inalienabile dell’uomo, si può vivere benissimo anche senza pubblicare un libro. Detto questo, pensa un attimo a una cosa. Prova a immaginare di avere solo la terza media e di volere, a tutti i costi, diventare architetto.
Cosa fai? Vai in uno studio e pretendi di essere assunto? No. Non lo faresti mai, nemmeno ti passa per la testa: non hai le competenze per farlo e un tuo errore causerebbe la morte di molte persone.
Allora perché intestardirsi sul voler pubblicare a tutti i costi? Diventeresti architetto corrompendo, pagando chi ti assume e sapendo che potresti ammazzare qualcuno?
Pubblicare senza averne le competenze equivale a voler fare l’architetto con la licenza media.
Se pagare l’esaminatore per farti passare l’esame della patente senza studiare è corruzione, pagare per pubblicare è perfettamente legale ma a conti fatti cambia qualcosa?
La maggioranza degli editori a pagamento pubblica qualunque cosa. A questo proposito guardati questo video.

Pubblicare non è un servizio. L’editore che sceglie di pubblicare un manoscritto non lo fa per carità divina, per fare un favore all’autore o perché l’autore gli è simpatico: lo fa perché crede che da quel libro potrà ricavarci qualcosa in termini economici.
L’editore è un imprenditore: scommette i propri soldi in ciò che ritiene redditizio; esattamente come fa chi acquista le azioni in borsa, esattamente come chi apre un’attività.
Pubblicare un libro è un lavoro. Un lavoro che va retribuito, perché su quel lavoro l’azienda ci guadagnerà. La tua azienda guadagna anche grazie al tuo lavoro; l’editore guadagna grazie al tuo libro.
Sarebbe come pensare a un ristorante senza pietanze: se chi gli fornisce gli alimenti non viene pagato il ristoratore rimarrà presto senza nulla da dare ai suoi clienti. Il ristoratore non chiede al suo fornitore di pagarlo per fornirgli la merce, è l’esatto opposto.
Ci pensi a un venditore all’ingrosso che viene apostrofato con “o mi paghi o io la tua merce non la prendo”?

Pubblicare senza essere conosciuti non è impossibile. Così come non è impossibile pubblicare gratis. Gli editori che pubblicano esordienti senza chiedere un centesimo ce ne sono a centinaia (e QUI ne potete trovare più di 120).
E se nessun editore non a pagamento ti pubblica ti si aprono due vie: rinunciare e pensare che probabilmente nel testo c’è qualcosa che non va o scegliere l’autopubblicazione tramite un POD (Print On Demand) come Lulu o Boopen o Ilmiolibro, avendo cura di dare la disponibilità del download gratuito assieme all’acquisto del testo cartaceo.
Se stai pensando che in questo modo, senza un editore a pagamento alle spalle, non avrai editing, correzione bozze, copertina e promozione sbagli: l’unica cosa che ti mancherà sarà la copertina.


queenseptienna: (GD Do you like thath bitch)
Innanzi tutto il test è andato bene, come previsto c'è stato il torneo della scopiazzatura .__. ma va beeeeene lo stesso XD Anche perché non poteva andare diversamente, perché tranne me e altri pochi gli altri avevano tutti i postumi della sbornia °_____°
Sono un po' morta sul banco °° dettagli U_U

Poi nell'ultima ora abbiamo fatto tipo un test stupido °° in pratica dovevamo dire a voce cosa pensavamo l'uno dell'altro (ci sono stati risultati DISASTROSI) e di me Titti ha detto che sono una talmente introversa che per riuscire solo a gravitarmi attorno ci va un sacco di tempo. E Marta ha confermato.
Marta, gioia della mia vita, è mezzo decennio che ci conosciamo e dici ste cose? Ma non è vero °__° Insomma, non mi sembra di essere così... così introversa °___°




Questo post serve anche per dichiarare con gaudio che il libro dei 365 racconti erotici per un anno della Delos è in fase di arrivo.
Ognuno degli autori DEVE aver ricevuto una mail da parte di Franco Forte con in allegato l'opera in PDF, controllate se vi è arrivata *_*

Non siete felici? *O*

queenseptienna: (GD Billie congratulation)
Fase uno: oggi ho fatto il test di psicologia e ho preso 96 punti su 100! YAAAAYYYY!!! *w*
E' naturale che sia gongolante come pochi XDDD
In compenso l'assistente sociale (che non ho ancora capito tanto bene quale sarebbe la sua materia o.o) si è dimenticata di venire, quindi sono uscita prima e sono molto felice, visto che alla 4° ora è arrivata quella di Igiene con la brillante idea di una verifica a sorpresa perché non si ricordava di doverne fare. Quella era una cavolata U_U
Lunedì inizio lo stage nella casa mamma/bambino, gli orari sono un po' massacranti, ma CE LA POSSO FARE °A°
Sarà un po' scocciante stare a guardare e basta, spero solo che quella che mi insegna non mi picchi XDDDD




Oggi è il compleanno di madre v.v Happy Birthday Mom! <3




HAPPY BIRTHDAY BILLIE JOE ARMSTRONG! Tanti auguri, nanetto da giardino *w*



foto rubacchiata da [livejournal.com profile] daydreamer1984

Per l'occasione ho scritto una fanfiction che trovate QUI!

*w*
queenseptienna: (GD Mike powa!)
Ecco a voi le vincite dei Grammy Awards!

Best Rock Album: 21st Century Breackdown - Green Day
-Best Pop Performance By A Duo Or Group With Vocals: "I Gotta Feeling" - The Black Eyed Peas
-Best Pop Vocal Album: "The E.N.D." - The Black Eyed Peas
-Best Traditional Pop Vocal Album: Michael Bublé Meets Madison Square Garden
-Best Solo Rock Vocal Performance: "Working On A Dream" - Bruce Springsteen
-Best Rock Performance By A Duo Or Group With Vocals: "Use Somebody" - Kings Of Leon
-Best Metal Performance: "Dissident Aggressor" - Judas Priest
-Best Rock Instrumental Performance: "A Day In The Life" - Jeff Beck
-Best New Artist: Zac Brown Band
-Best Male Pop Vocal Performance: Jason Mraz
-Best Male R&B Vocal Performance: "Pretty Wings" - Maxwell
-Best R&B Performance By A Duo Or Group With Vocals:"Blame It" Jamie Foxx & T-Pain
-Best Rap Solo Performance: "D.O.A. (Death Of Auto-Tune)" - Jay-Z
-Best Rap Performance By A Duo Or Group: "Crack A Bottle" - Eminem, Dr. Dre & 50 Cent
-Best Rap Album: "Relapse" - Eminem
-Best Hard Rock Performance: War Machine, AC/DC (fanculo, speravo vincessero i Metallica con The Unforgiven III ç_ç)









Signori, i Green Day hanno vinto il Grammy come Best Rock Album!!!!

I Green Day si sono esibiti con il cast del musical American Idiot in una rappresentazione di 21 Guns a dir poco pietosa.
La voce di Billie Joe si sentiva a malapena a fianco di quelle due oche che praticamente lo hanno soppresso con le loro voci liriche, naturalmente lui si sforzava per farsi sentire ed è venuto fuori stonatissimo. Una disgrazia.
Quelli del cast ci hanno dato dentro, niente da dire, ma i tamburi di Tré quasi non si sentivano.
L'unico che mi ha soddisfatta è stato Mike: se dio ha una faccia, quel volto è il suo! *osanna*

Io il cast di AI lo detesto, un musical non è nello spirito dei GD! Non ha senso, è una commercialata vergognosa, meno male che loro non ci cantano ò.ò
E la cosa si è dimostrata piuttosto evidente questa sera.

Per concludere, i GD hanno perso due grammy contro i Kings of Leon (che se li ficcassero in quel posto) e la cosa ha fatto piuttosto discutere, ma anche loro sono dei deficienti, invece di andare in lista con 21 Guns potevano andare con 21st Century Breack Down, con quella non li batteva nessuno!



Mike è Dio *ççççççççççççççççççççççççççççç* *sbava copiosamente e non si vergogna nemmeno un po'* XD




Cioè dai, è fantastico! XD Quando la tipa gli va vicino la guarda e sbuffa come a dire "levati dalle palle e non mi toccare"! Sono morta di lol XDDD

Poi per fortuna, quando erano sul Red Carpet, è spiccata l'assenza di Ruri la cozza, quindi Tré, libero dalla sua maligna influenza, è tornato ad essere l'idiota di sempre u.u Speriamo bene! Grosso panda ciccio-mono palla, torna ad essere tu ç_ç

Cmq io, la Eli e la Cla, insieme alle ragazze del BOBD e tutte le fan americane e inglese ci siamo ritrovate a fare la telecronaca in diretta su Twitter fino a che, alle 2 circa, il server non è imploso e ci ha impedito di continuare! XDDD
Tra tutte, ho calcolato che abbiamo postato qualcosa come un minimo di 500 ad un massimo di 1000 tweet A TESTA in tutta la serata °_____° una roba impressionante! XD




Per [livejournal.com profile] xel1980 e [livejournal.com profile] laurazel: Alla fine Robert è arrivato xD






Vedere quella cozza di Lady Gaga cantare insieme ad un MITO come Elton John mi ha fatto cadere in terra le palle che non ho. Non so se mi spiego... una cosa ributtante. Già lei mi fa venire l'orticaria (mi capita con tutte queste stellette che sono tanto osannate e l'anno prossimo finiranno nel dimenticatoio), in più se me l'associate ad un grande così... bah.



Dopo aver sfilato con un vestito di Armani tutto particolare, come si può vedere in foto, si è esibita in un duetto con Sir Elton John (un mashup di "Speechless" e "Your Song") e ha portato a casa due Grammy Awards per "Poker Face" nella categoria Best Dance Recording e per "The Fame" nella categoria Best Electronic/Dance Album.




Beyoncé si è rivelata, non a sorpresa, la diva per eccellenza dei Grammy 2010 con la vittoria in cinque nomination:

- Song of the Year: "Single Ladies"
- Best R&B Song: "Single Ladies"
- Best R&B Contemporary Album: "I Am ... Sasha Fierce"
- Best R&B Female vocal R&B: "Single ladies"
- Best Traditional R&B Performance: "At last"

queenseptienna: (Billie Joe 1972)
Gioia e gaudio gente! Ho avuto notizie di [livejournal.com profile] mistressvale e... sta beneeeeeeeeeeeeeee!!
Mi ha promesso che torna e io sono strafelice ;__;


La nuova skin del Maracoso è tutta dedicata a lei, la mia amorah ;__;

queenseptienna: (Phoenix and Edgeworth)
Perchè ci sto godendo da morire, lo divo dire XD

[livejournal.com profile] nasreen44 passa con il suo racconto Non ci riesco per i 365 Racconti erotici per un anno! Go baby, GO! <3

Profile

queenseptienna: (Default)
queenseptienna

December 2016

S M T W T F S
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25 262728293031

Syndicate

RSS Atom

Most Popular Tags

Style Credit

Expand Cut Tags

No cut tags
Page generated Jun. 28th, 2017 12:19 am
Powered by Dreamwidth Studios